Rendicontazione

Per la prima volta nella storia della Repubblica, un gruppo di parlamentari restituisce alla comunità le eccedenze invece di intascarsele.

Le buone pratiche devono essere prese ad esempio, quindi le proseguirò perché promesso agli elettori.

Qui potete trovare le rendicontazioni effettuate da me per Alternativa Libera.

 

 

16 thoughts on “Rendicontazione

  1. Pretendo una copia pubblicata immediatamente su facebook, dei bonifici effettuati con i relativi cro.

    Usa il cartaceo e lo smartphone.
    Sto aspettando, per votare.

  2. Non condivido la tua posizione ne quella di tutti quei parlamentari del movimento che dopo i risultati delle elezioni locali hanno sparato sul gruppo dirigente del movimento movimento. Mi hanno insegnato che i panni sporchi si lavano in casa. Nessuno di quelli usciti od espulsi dal movimento hanno lasciato il parlamento…questo la dice lunga sulla mediocrità di certe persone e anche tu farai altrettanto. Sono d’accordo che non tutto funziona perfettamente nel movimento ma penso che sia un’impresa titanica gestire la situazione attuale avendo tutta la stampa e le televisioni contro. Il vero problema è che soffrite della sindrome della mancanza di visibilità. L’istituto Cattaneo ha confermato che senza Grillo il movimento sparirebbe, anch’io ne sono convinto. Se siete arrivati in parlamento lo dovete esclusivamente a Lui! Ho votato per l’espulsione perchè non condivido la Vs esasperata ricerca di visibilità a scapito del movimento. E’ da tempo che anche Pizzarotti se ne dovrebbe andare, di gente come Voi ne possiamo fare a meno. Mi spiace! Cordiali saluti gudi bosatelli

  3. Che intendi con “Mi scuso per averli pubblicati solamente adesso, ma speravo che venissero pubblicati sul sito web utilizzato dal gruppo parlamentare quanto prima e venissero sanati alcuni dettagli sulla rendicontazione.”

    Quando li hai pubblicati esattamente?

  4. Ma secondo Lei per vedere la Rendicontazione degli eletti del M5S mi devo creare 200 link , invece di andare nel “rendiconto” ??
    Saluti

    Rocco Rennola

  5. Ciao Massimo,
    A prescindere di come andrà a finire questa faccenda, ho visionato la tua rendicontazione e sento la necessità di darti alcuni suggerimenti che mi sento di farti non per poca fiducia, ma perché devi tenere sempre presente che molte persone non ti conoscono e quindi più documenti riesci a mostrare e meglio è, più trasparenza c’è è meglio è, capisco che potrà richiedere tempo, ma è tempo fondamentale.

    – il link dei bonifici non li apro con IPad
    – nome e cognome del tuo collaboratore e curriculum
    – pdf. contratto di affitto
    – pdf. fattura spese telefoniche
    – pdf. Ricevute spese vitto, viaggi, etc….

  6. Per la prima volta ho votato NO ad un’espulsione.
    Con queste consultazioni estemporanee qualcuno sta creando danni al MoVimento.
    Sono altri i problemi da porsi.
    Uno su tutti, saper diffondere ove e quanto più possibile quel che di buono, molto, stanno facendo i nostri ragazzi.
    Non accetto di vedere un cazzaro come Salvini prendere più voti del M5S solo in virtù di ripetute e studiate vacue apparizioni in TV.
    Immaginate cosa succederebbe con i 5 Stelle in TV, visto che portano solidi contenuti?
    No, il blog si diletta ancora sul presunto assassino di Matteotti e sull’espulsione di altri due deputati.
    Nel contesto attuale è come mettere il culo davanti alle pedate!

  7. Grazie Massimo. La tua trasparenza e la tua onestà sono un esempio. Ho votato 5 Stelle per avere cittadini come te che mi rappresentano. Questa espulsione e’ ingiusta. Con solidarietá e stima. Ingrid

  8. Non capisco come una persona dotata di tale onesta ,formale sostanziale,ed intellettuale possa ancora credere alle favole, hai creato un tuo blog , perché ti sei reso conto che i compagni d”avventura alle volte non sono santi ma uomini , bravo ma penso tu sia nel posto sbagliato.

  9. Gentile Sig. Artini, non so se in un momento difficile come questo riesce ancora a leggere dei commenti, immagino che comunque in queste ore ne avrà ricevuti molti, ma il fatto che ormai il movimento 5 stelle, per come mi era stato presentato e per cui mi sono messo in gioco e ho votato, è disgraziatamente morto, mi sento di consigliarle una cosa.

    Denunci il Blog di grillo per vilipendio e diffamazione di rappresentante di stato. Hanno dichiarato il falso su di lei è hanno distorto i fatti in maniera di ledere in maniere oggettiva il suo onore e la sua figura proponendo per altro una votazione che per metodi e scopi aveva l’obbiettivo di screditarla.

    Capisco che un’azione del genere sia abbastanza estrema ma a questo punto se si vuole ripartire da zero bisogna chiarire una volta per tutte come il blog funziona e chi vi è dietro.

    Verifichi con un legale di fiducia, perché credo che una tale denuncia permetterebbe di entrare in possesso dei sui server, i dati reali delle votazioni e dei nomi di chi pubblica e scrive i comunicati. Forse non solo quelli odierni ma anche delle passate espulsioni/esecuzioni. Con la denuncia potrebbe esser possibili anche verificare l’uso del denaro e la sua movimentazione.

    Il fatto che loro per primi non rispettino le regole e che poi si inventino la nomina di 5 vice, ribadisco nomina, senza prima passare alla selezione democratica di chi dovrebbe fare parte di questo direttorio partitico getta ancora più sale sulle ferite.

    E’ tempo di chiarire una volta per tutto se Grillo con il suo socio Casaleggio abbiano creato il movimento per le ragioni che a volte dichiarano oppure se in realtà sia stato un gioco/esperimento che ha portato loro ricchezze non dichiarate.

    La prego ti pensare seriamente ad un simile gesto perché questo paese non si può più permettere di essere preso in giro anche da chi si è fatto portabandiera del cambiamento.

    Cordiali Saluti

  10. Mi sembra che è una brava persona,ha solo non rendicontato a tempo debito quello che in realtà ha fatto in linea delle regole di MS5: ha effettuato il bonifico al Fondo Statale di finanziamento per PMI e in via sommaria ma precisa ha rendicontato le spese dei rimborsi. No sta a noi controllare le fatture e scontrini, ma non dubito che potrà giustificare le spese davanti agli uffici preposti. Un caro saluto e spero che le cose si rimettono a posto-io sono una iscritta al Movimenti e voto on-line.
    Ma dalla votazione ho saputo solo dal Telegiornale nella serata dello stesso giorno quando il voto è già avvenuto ma non ho avuto alcuna comunicazione dal sito di che di solito mi avvisa di tutti gli eventi e delle eventuali votazioni. Ma questa volta – NO! Boh

  11. salve, voglio solo dire che se ci sono delle regole all’interno di un movimento, queste vanno rispettate, non esistono ritardi o altro, cmq tutto questo non mi interessa, voglio solo dire che se rimani con le idee di cui sei stato eletto sono sicuro che ti rifarai, ma se ti vendi per un posto in qualche ente come hanno fatto altri tuoi ex colleghi, allora siamo proprio alla frutta. saluti.

  12. Strano che da quando ha smesso di essere nel m5s non rendiconta più .

    luglio-agosto-settembre-ottobre-novemvre-dicembre-gennaio-febbraio-marzo-aprile dove sono ? più o meno dovrebbero essere 100.000 euro.
    comodi i soldi vero?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© 2014 - Massimo Artini. All Rights Reserved. Powered by Wordpress and Design by We Create Web Designs